Venerdì 24 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

UNINETTUNO È L’UNICA UNIVERSITÀ TELEMATICA VALUTATA A PIENI VOTI DALL'ANVUR

Uninettuno promossa a pieni voti dall'Anvur. Secondo il giudizio dell'Agenzia nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, l'Università Telematica Internazionale Uninettuno è risultata tra i migliori tre atenei italiani, sia statali che privati, e l'unica, tra quelle telematiche, ad avere ricevuto il giudizio “B-pienamente soddisfacente”.

La rigorosa valutazione dell'Anvur, che ha carattere periodico ed è necessaria per ottenere l'accreditamento da parte del Ministero dell'Istruzione, ha quindi ribadito l'eccellenza di un modello didattico e organizzativo che non ha paragoni in Italia (le altre università telematiche sono state valutate con un giudizio “D-condizionato”).

Corsi universitari in cinque lingue (italiano, inglese, francese, arabo e greco), sei facoltà, venticinque corsi di laurea e oltre 163 sedi d'esame nel mondo, Uninettuno non è nuova ai pubblici riconoscimenti, anche in seno alla comunità scientifica. È del 2010, infatti, il marchio di qualità E-xcellence assegnatole dall'EADTU (European Association of Distance Teaching Universities) per il miglior modello di e-learning e, di appena tre anni fa, l'International E-learning Award conferitole da IELA (International E-Learning Association, con sede a New York).

“L'elemento distintivo della nostra Università - osserva la rettrice Maria Amata Garito - è dato da un modello psico-pedagogico che non ha uguali in Italia e nel mondo e su cui si basa il nostro ambiente di apprendimento su Internet, che è il frutto di oltre 25 anni di ricerca. Sono molto orgogliosa di rivendicare un modello che ci consente di raggiungere migliaia di studenti di oltre 163 Paesi del mondo e che fa di noi una vera e propria Università globale”.

Punti di forza certificati dall'Anvur: autorevolezza dei contenuti, organizzazione efficiente e sensibilità verso gli studenti, qualità degli insegnanti, spiccata vocazione all'internazionalizzazione.

“Proprio in questa direzione – conclude Garito – va l’attivazione all’interno del nostro portale della prima Università per rifugiati nel mondo (www.istruzionesenzaconfini.it), che consente ai rifugiati e agli immigrati di veder riconosciuti i loro titoli e completare gli studi. Abbiamo deciso inoltre di offrire 50 borse di studio perché siamo convinti che la conoscenza possa essere un formidabile strumento di pace”.    

 

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]