Domenica 19 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

LA COMUNITA' DEL MONDO ARABO IN ITLAIA CO-MAI CONDANNA L'AGGRESSIONE ALL'EBREO AVVENUTA A MILANO

Milano ,Foad Aodi (Co-mai ) condanniamo l'aggressione e serve più dialogo per isolare l'estremismo religioso.

Così il presidente delle comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e dell'associazione dei medici di origine straniera in Italia (Amsi) prof.Foad Aodi condanna il gravissimo episodio di ieri,  l'aggressione a Nathan Graff, ebreo ortodosso,  a Milano esprimendo solidarietà alla Comunità Ebraica in Italia, auspicando che si stratta di un episodio isolato e che non riguardi moventi religiosi .
Non bisogna mai abbassare la guardia nei confronti della violenza e del terrorismo che vanno condannate senza  se e senza ma.
Bisogna intensificare il dialogo e la conoscenza inter religiosa tra la società civile per sconfiggere l'odio razziale, religioso e cieco, anche il razzismo, le strumentalizzazioni politiche e le  generalizzazioni superficiali contro la religione  ebraica, musulmana, cristiana e in generale ogni tipo di credo religioso, continua Aodi che fa il suo appello a tutte le comunità arabe, musulmane, ebraiche e cristiane affinché si uniscano contro la violenza e gli  scontri inter religiosi.
Bisogna  lasciare alla diplomazia internazionale il compito di trovare urgentemente soluzioni ai conflitti in atto e far ripartire il processo di pace tra palestinesi ed Israeliani.

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]