Domenica 19 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

I VIRUS KILLER POSSONO ESSERE INNOCUI ARGINANDO UNA MOLECOLA

Si possono rendere innocui alcuni virus come l’Ebola o quello dell'influenza H5N1B, arrestando una molecola che trasportano in superficie, bloccando lo sviluppo dell’effetto letale. Un gruppo di  ricercatori italiani e francesi, sono giunti alla scoperta che il recettore TLR4, è la fonte per la diffusione del virus. In sede di laboratorio è stata creata una molecola chiamata FP7 che è in grado di  arrestare il recettore TLR4 ostacolando il diffondersi del virus e consentendo così al nostro organismo di sconfiggere l’infezione.

I virus come l’Ebola e quello influenzale, ledono ed infiammano il tessuto polmonare, incitando l’attivazione dei recettori TLR4, producendo un effetto letale. Frenando questo processo, quindi decelerando l'attivazione dei TLR4, il nostro organismo ha il tempo di reazione attraverso le cellule immunitarie di abbattere l'infezione senza incorrere in conseguenze gravi. Sono in procinto di brevetto, nuovi farmaci che sono in grado di ostruire tali virus ultimando lo studio di queste molecole.

 

Articolo di Bea Maurizio

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]