Domenica 19 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

Donne più a rischio degli uomini per la sclerosi multipla

Può rappresentare un pericolo dell’insorgere della sclerosi multipla, per le donne, l’insufficienza della  vitamina D. Nelle donne, infatti, laddove i livelli sono scarsi, il pericolo della sclerosi multipla risulta maggiore. E’ quanto si evince da uno studio finlandese e americano, secondo il quale, bisogna ancora effettuare ulteriori ricerche per trovare la dose ideale  di vitamina D al fine di poter prevenire il rischio di sviluppo della sclerosi multipla.

I ricercatori hanno esaminato il sangue di molte donne provenienti dal Paese scandinavo per poter effettuare dei test ed è emerso che più di 1000 donne hanno ricevuto una valutazione di sclerosi multipla circa 9 anni dopo il prelievo. Questo potrebbe significare che le donne in questione avevano già la sclerosi multipla nonostante non ne avvertissero i sintomi.

Le donne alle quali è stata diagnosticata la sclerosi multipla, sono state messe a confronto con le 2000 donne sane e sono stati identificati 3 livelli di vitamina D: adeguato almeno 50 nmol/l, insufficiente da 30 nmol/l a 49 nmol/l e carenteovvero meno di 30 nmol/l.

Le pazienti, nella percentuale del 58%, presentavano livelli di vitamina D nella fascia carente, rispetto alle donne sane e, di conseguenza, presentavano un rischio sviluppato del 43% in più di incorrere nello sviluppo della sclerosi multipla.

 

Articolo di Bea Maurizio

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]