Domenica 19 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

GRECO Eroe d’Europa. Il libro di Di Francesco De Palo.

Parlare di Grecia da un biennio a questa parte ha significato prestare occhi e orecchie a storie di crisi e di sconfitta. Al contrario, è proprio nel DNA del popolo greco che si può trovare la risposta positiva ai tempi bui che attanagliano Atene, ma anche l’intera Europa e l’intero pianeta. La storia dell'Ellade è foriera di esempi positivi: ogni volta che si è trovata con le spalle al muro e a un passo dal baratro, la Grecia è riuscita a rialzarsi e a far fronte al nemico di turno, dando una svolta determinante alla Storia. Sua è anche l’idea primigenia di Europa. E’ da qui che bisogna ripartire: dalle storie passate e presenti di rinascita e rivincita, come quelle, belle, avvincenti e propositive, che questo libro propone, accanto alla fotografia attuale della situazione del Paese. Per dare un calcio alla rassegnazione che ovunque chiude menti e annacqua le idee.

Duro e incisivo l'ultimo libro del giornalista e direttore del magazine "Mondo Greco", Francesco De Palo, in cui racconta la crisi economica e politica dilagante in Europa attraverso il caso greco. L'ultimo triennio si è dimostrato per i cittadini greci critico e a tratti devastante. Sono stati posti di fronte ai tagli degli stipendi, delle pensioni, dei posti di lavoro e delle cure mediche; si sono trovati a dover restare a galla facendo i conti con la fame, gli scandali, il degrado sociale, il preventivato default e l'inquietante ascesa di Alba dorata. Nella prima parte l'autore ci fornisce dati, episodi, scene di vita, dettagli che offrono con estrema nitidezza che cosa abbia affrontato e continui ad affrontare questa nazione. Ma “Greco. Eroe d'Europa” edito con Albeggi, non fa solo il punto della situazione allo stato attuale delle cose, propone anche una chiave di lettura positiva e propositiva: ripartire dalle storie d'onore e di coraggio di ieri e di oggi, per ricordarci che "è stato proprio nei momenti di maggiore crisi, quando tutto lasciava presagire il baratro che avrebbe avviluppato l’Ellade, che i greci hanno tirato fuori il coniglio dal cappello". Dopo una seconda parte, dedicata alle interviste del giornalista greco Kostas Vaxevanis, arrestato e processato per aver pubblicato i nomi dei grandi evasori fiscali greci e dello scrittore Petros Markaris, De Palo dedica l'ultima parte del libro a singoli episodi di solidarietà e creatività. Più che avere fiducia nei propri governanti, nei quadri istituzionali o nei circoli di potere nazionali ed europei, molti greci hanno preferito fare affidamento su se stessi, riaffermando al tempo stesso una forte identità nazionale e la consapevolezza di essere parte di un popolo con una grande storia alle spalle. E' dalla Grecia che "ha dato i natali alla filosofia, alla democrazia, alle arti e alla medicina" che è necessario ripartire, dal coraggio di un popolo che dai tempi delle Termopoli ad oggi, ha sempre tirato fuori le unghie e la dignità.

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]