Domenica 19 Novembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

AL VIA LE AGEVOLAZIONI PER I GIOVANI IMPRENDITORI

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico di attuazione delle agevolazioni contenute nel D.Lgs. n. 185/2000, diventano operative, dal 20 settembre 2015, le regole sull'autoimprenditorialità giovanile e femminile nei settori della produzione dei beni e dell'erogazione dei servizi.

Cosa è?

E’ un incentivo che rinforza i giovani e le donne in tutta Italia che intendono avviare un’impresa. Sono agevolazioni che sostengono la nuova imprenditorialità, mediante la realizzazione di micro e piccole imprese, con prevalenza o partecipazione totale di giovani o donne.

Destinatari dell’incentivo

I beneficiari dell’incentivo sono piccole e medie imprese:

a) costituite in forma societaria, ivi incluse le società cooperative;

b) la cui compagine societaria e’ composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni o da donne;

c) costituite da non più di 12 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione;

d) di micro e piccola dimensione.

Tali imprese devono:

a) essere regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese;

b) essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposte a procedure concorsuali;

c) non rientrare tra le imprese che hanno ricevuto e non rimborsato o depositato, successivamente, gli auti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione Europea.

Progetti ammessi:

Le iniziative agevolabili sono:

a) alla produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli;

b) alla fornitura di servizi, in qualsiasi settore;

c) al commercio e al turismo;

d) alla filiera turistico – culturale mediante attività svolte alla valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico e al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza;

e) all’innovazione sociale mediante la produzione di beni e fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali.

Le spese concesse:

Sono ammesse per le agevolazioni le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi che rientrano nelle categorie:

a) suolo aziendale;

b) fabbricati, opere edili / murarie, comprese le ristrutturazioni;

c) macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica;

d) programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa;

e) brevetti, licenze e marchi;

f) formazione specialistica dei soci e dei dipendenti del soggetto beneficiario, funzionali alla realizzazione del progetto;

g) consulenze specialistiche.

Le Agevolazioni

Le agevolazioni sono concesse in forma di finanziamento agevolato per gli investimenti, a tasso zero, per una durata massima di 8 anni e per un importo non superiore al 75% della spesa ammissibile. Il finanziamento agevolato sarà restituito dall’impresa che ne beneficia, senza interessi, mediante un piano di ammortamento con rate semestrali scadenti il 31 maggio e il 30 novembre di ogni anno.

Come si accede

I termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione, che dovranno essere presentate al soggetto Gestore,  saranno successivamente definite dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il soggetto gestore è l’Invitalia ovvero l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di Impresa Spa, che procederà con l’istruttoria delle domande e concedere e stipulare con il beneficiario la convenzione di finanziamento. Le agevolazioni non sono cumulabili con altri aiuti pubblici concessi per le stesse spese, incluse quelle concesse sulla base del regolamento de minimis.

 

Articolo di Bea Maurizio

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]