Martedì 20 Febbraio 2018  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

ARRIVA LA CERTIFICAZIONE UNICA PER DIPENDENTI E PENSIONATI

I dipendenti,  altri lavoratori assimilati e pensionati non riceveranno più il Cud ma la certificazione unica. Lunedì scorso 2 marzo è stato il termine ultimo entro il quale, i datori di lavoro e gli enti previdenziali, in qualità di sostituti d’imposta,  dovevano predisporre il nuovo modello di certificazione. Non essendo soggetto a sanzione, lo stesso potrà pervenire anche nei giorni successivi.  Le novità rispetto agli anni precedenti sono:

- La certificazione unica riguarderà dipendenti, assimilati, pensionati ed anche i lavoratori autonomi o chi ha percepito redditi diversi e provvigioni.

- Nel modello ci sono maggiori informazioni sui dati fiscali dei contribuenti, mediante un prospetto contenente le informazioni relative ai familiari a carico, dove devono essere indicate le informazioni utili al riconoscimento di benefici, come ad esempio un figlio con disabilità, il primo figlio che sostituisce il coniuge mancante e i figli minori di tre anni. Per ogni familiare verrà indicato il codice fiscale, il numero dei mesi a carico, la percentuale di detrazione e l'eventuale detrazione al 100% in caso di affidamento dei figli. I lavoratori dipendenti che presentano un reddito fino a 26.000 euro, troveranno nella CU una sezione dedicata al bonus di 80 euro in busta paga.

- La certificazione dovrà essere inviata dai sostituti d’imposta entro lunedì 9 marzo anche all’Agenzia delle Entrate poiché sarà la base per la stesura del Modello 730 precompilato. 

 

articolo di beaepartners.it

altre notizie
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]